.
Annunci online

Benvenuto nel sito ufficiale delle
Primarie dei Giovani Democratici.
Iscriviti alla community e
partecipa anche tu!
manifesto
archivio

candidati
Fausto Raciti
24 anni
scheda completa

agenda
regione
Il 15 marzo la seconda assemblea dei Gd
La prossima Assemblea Costituente nazionale dei Giovani democratici si terrà domenica 15 marzo a Milano. Nei prossimi giorni troverete sul sito tutte le informazioni.

  Giovane e Democratico? Vai alla community   



condividi  del.icio.us   technorati   oknotizie   facebook
"La mobilità europea è una priorità dei Giovani Democratici"

Fausto Raciti, Segretario dei GD, raccoglie l'invito rivolto ai giovani democratici da Giacomo Filibeck, Presidente dell'Ecosy, che in un articolo sull'Unità aveva chiesto ai giovani del PD di sostenere la petizione alle istituzioni europee per chiedere maggiore mobilità europea per le giovani generazioni attraverso maggiori risorse rivolte ai programmi di scambio esistenti (Erasmus, European Voluntary Service, ecc.) . 

"Credo che i giovani democratici debbano fare la propria parte fino in fondo, rifuggendo le dispute ideologiche.- dichiara Fausto Raciti - In questi mesi di campagna elettorale avvieremo numerose iniziative per promuovere i contenuti che vorremmo fossero al centro dell'azione dei rappresentanti del PD nell'europarlamento. La nostra generazione attende un'Europa in grado di rispondere in maniera concreta alle sfide della modernità e divenire attore globale dei complessi processi che stiamo attraversando." 

"Fin dal manifesto fondativo della nostra organizzazione, che nel giorno delle nostre primarie del 21 Novembre è stato sottoscritto da 140.000 ragazzi fra i 14 e i 29 anni, - continua Fausto Raciti- è chiaro che la vocazione europeista sia alla base del nostro agire politico. Per questa ragione raccoglieremo le proposte di iniziative concrete e gli spunti che i due movimenti giovanili di area riformista esistenti in Europa, l'Ecosy, i giovani socialisti europei, e l'YDE, i giovani del partio democratico europeo, ci sottoporranno nei prossimi mesi. Sono convinto che proprio il confronto su temi e contenuti possa essere la chiave per definire la nostra collocazione europea. La mobilità europea è al primo punto dell'azione politica sia dei giovani socialisti europei che dei giovani democratici europei. Noi crediamo che L'Erasmus sia importante ma non basti, tutti i progetti esistenti oggi  in Europa si rivolgono infatti a solo 300.000 giovani europei l'anno su 90 milioni. Noi vogliamo un'Europa dei cittadini e non delle elites e per raggiungerla è necessario investire più e meglio sui progetti che possano creare nelle giovani generazioni una comune coscienza europea."  

"I Giovani Democratici raccoglieranno firme in tutta Italia con queste finalità dal 14 febbraio alle elezioni europee. – conclude Fausto Raciti - Ci auguriamo che questa campagna elettorale possa essere per noi democratici italiani un'occasione per presentare proposte e iniziative concrete per rilanciare un'agenda europeista. Aspiriamo ad esportare nelle istituzioni europee l'unità delle culture politiche riformiste che noi giovani democratici abbiamo costruito in Italia, finalizzandola al raggiungimento di obiettivi comuni, e non di importare nel nostro paese divisioni spesso ideologiche e non ideali."


 

  Giovane e Democratico? Vai alla community   



condividi  del.icio.us   technorati   oknotizie   facebook
20 Dicembre: a Roma si riunisce per la prima volta l'Assemblea Nazionale
"In data odierna è stata convocata la 1° assemblea nazionale dei Giovani
democratici. L'assemblea, composta da 1000 delegati eletti congiuntamente al
Segretario nazionale il 21 novembre, si riunirà sabato 20 dicembre alle ore
10.30 al Teatro Capranica di Roma ".
A comunicarlo è il Comitato Promotore Nazionale dell'organizzazione
giovanile del Pd.

  Giovane e Democratico? Vai alla community   

PD: Raciti chiede il 20 dicembre prima Assemblea Nazionale dei Giovani Democratici

"Ho chiesto, come da regolamento, al Comitato promotore nazionale dei
Giovani democratici di convocare la nostra prima assemblea nazionale
per il 20 dicembre. Credo che sia utile non perdere altro tempo e
mettere in campo da subito i Giovani democratici, così da potere,
entro i primi mesi dell'anno nuovo, iniziare rapidamente il percorso
costituente, dando una risposta rapida alle ragazze ed ai ragazzi che
il 21 novembre hanno partecipato in massa alle elezioni primarie." E'
quanto dichiara Fausto Raciti, neoeletto segretario nazionale dei
Giovani democratici, che aggiunge: "E' importante per tutti mettere in
campo da subito i Giovani democratici, tenuto conto di come il Governo
sta procedendo su temi essenziali per il nostro futuro, una per tutti
la proposta del Ministro Alfano sul praticantato per gli avvocati, che
anziché liberalizzare consolida la posizione di forza degli ordini
professionali costringendo i praticanti a frequentare anche corsi di
specializzazione a proprie spese. Di fronte a cose del genere non
basteranno i lanci di agenzia, ci serve un'organizzazione pronta a
mobilitarsi."

  Giovane e Democratico? Vai alla community   



condividi  del.icio.us   technorati   oknotizie   facebook
Dispositivo integrativo al Regolamento per le Primarie della Costituente dell’Organizzazione Giovanile del Partito Democratico.
1. Le quote versate al momento del voto rimarranno disponibili alle strutture provinciali.
   2. Gli aventi diritto al voto riceveranno 3 schede, in cui dovranno votare separatamente il Segretario nazionale e, attraverso preferenza singola di genere, i costituenti nazionali e regionali. Le schede per la votazione saranno predisposte dal Cpn.
   3. Ogni candidato all’assemblea costituente non potrà superare la quota di spesa di Euro 200,00 per la propria campagna elettorale.
   4. I cittadini extracomunitari avranno diritto di elettorato attivo e passivo.
   5. Il Cpn è garante della fase costituente
   6. Il Cpr nomina il collegio regionale dei garanti composto da 3 componenti che non potranno candidarsi.
   7. Il Cpr convoca la prima Assemblea Costituente Regionale.
   8. Il Cpr individua il numero di delegati alla stessa Assemblea Costituente.
   9. I membri del Cpr e del Cpp sono compatibili con la candidatura alle assemblee Costituenti.

  Giovane e Democratico? Vai alla community   



condividi  del.icio.us   technorati   oknotizie   facebook
Sfoglia dicembre        marzo
archivio




Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

footer