.
Annunci online

Benvenuto nel sito ufficiale delle
Primarie dei Giovani Democratici.
Iscriviti alla community e
partecipa anche tu!
manifesto
archivio

candidati
Fausto Raciti
24 anni
scheda completa

agenda
regione
1° dicembre Giornata Mondiale Contro l’AIDS

Il 1° dicembre è la Giornata Mondiale contro l'AIDS è importante che la giovanile del PD promuova e faccia conoscere ai nostri coetanei l'importanza di questa giornata.

In molte parti del mondo si muore, per questa che è stata definita la “la peste del ventesimo secolo”, gli ultimi dati danno un incremento delle infezioni in Africa come nei paesi occidentali. Anche per questo credo che la nostra giovanile debba condurre una battaglia sull'invito ai ragazzi, innanzitutto, all'uso del preservativo come forma di rispetto verso se stessi e verso gli altri. Perché ad oggi, il preservativo, rappresenta l'unica barriera per arginare il divulgarsi dell'infezione.

Inoltre la nostra battaglia deve essere perché la scienza affronti con serietà questo problema e che tutti i medicinali che arginano il degenerare della malattia siano messi a disposizione di tutti gli stati, i brevetti resi pubblici e occorre impedire che le case farmaceutiche non facciano, almeno in questo ambito, speculazione e cassa sulla vita delle persone.

Ragazzi e ragazze mobilitiamoci perché il 1° dicembre diventi un giorno di speranza e di autocoscienza individuale e collettiva.

Salvatore Bruno

  Giovane e Democratico? Vai alla community   

Sorteggiato l'ordine dei candidati Segretario sulle schede
Oggi alle 12, nella sede Nazionale del Partito Democratico di Via Sant'Andrea delle Fratte, è stato sorteggiato l'ordine con cui i candidato alla carica di Segretario Nazionale dei Giovani Democratici compariranno sulle schede.
L'ordine sorteggiato è il seguente:
Dario Marini
Salvatore Bruno
Fausto Raciti
Giulia Innocenzi

  Giovane e Democratico? Vai alla community   

Venerdì 21 Novembre le Primarie dei Giovani Democratici
Venerdì 21 novembre si terranno le Primarie dei Giovani Democratici per eleggere il Segretario Nazionale, l’assemblea nazionale e le 20 assemblee regionali: i seggi rimarranno aperti  dalle ore 08.00 alle 23.00.

Ogni giovane tra i 14 e i 29 anni potrà partecipare alla costituzione dell'organizzazione giovanile del Pd, votando presso il seggio più vicino alla propria residenza sul territorio o presso il luogo di studio universitario là dove sia stato istituito. Si ricorda che il termine ultime per la presentazione delle candidature per l’assemblea nazionale  e per le assemblee regionali è fissata per ore 24.00 del 18 novembre ’08.

Nel pomeriggio inizierà la pubblicazione dell’elenco dei seggi sul sito www.giovanidemocratici.org – che si può raggiungere anche cliccando sul banner presente sul sito nazionale del PD – dove si possono inoltre trovare i profili e dichiarazioni di intenti dei quattro candidati alle primarie per la segreteria nazionale.

Anche YOUDEM seguirà le primarie dei giovani: registrandosi sul sito www.youdem.tv  si potranno caricare i video per promuovere le candidatura sulla piattaforma YOUDEM.

  Giovane e Democratico? Vai alla community   

Lettera a "La Repubblica" del 13 Novembre: "Il voto dei Giovani nelle Primarie del PD"
Gentile Direttore, Ilvo Diamanti ricorda che "il sogno americano
interpretato da Obama" è soprattutto "la capacità di cambiare". Le
soluzioni, dice, sarebbero "quote verdi per i giovani", voto a 16 anni
e voto agli immigrati. Il 21 novembre si terranno le primarie per
eleggere il Segretario e tremila delegati dei Giovani Pd. Il
Regolamento parla di "primarie aperte", cui hanno diritto di voto
tutti i giovani
fra i 14 e i 29 anni. Su mia richiesta potranno votare anche gli
immigrati e i disabili non trasportabili, mentre non ho avuto risposta
sui carcerati. Siamo in quattro ad aver raccolto le firme e presentato
la candidatura a Segretario. Le primarie si sarebbero dovute
tenere a ottobre, ma dopo la mia denuncia di disfunzioni organizzative
sono state rinviate. A sette giorni dal voto, tuttavia: non si sa
dove si andrà a votare, il silenzio sulle primarie è pressoché
assoluto, non è stato possibile utilizzare gli indirizzi degli
elettori delle primarie dello scorso anno, e solo uno dei candidati ha
potuto usufruire del servizio postale agli elettori, non si sa in base
a quale criterio.

Queste primarie si stanno quindi traducendo nel solito formalismo
dietro cui i partiti nascondono  la loro antidemocraticità: dalla
mia "doppia tessera" Radicali-Pd sto portando avanti una battaglia per
la libertà di associazione negli statuti dei partiti (art. 49 della
Costituzione). Che peccato, non poter fare delle primarie dei Giovani
Pd un`occasione per il rinnovamento della classe dirigente.

Giulia Innocenzi

  Giovane e Democratico? Vai alla community   

Dall'onda allo tsunami: Venerdì 14 manifestazione nazionale Università
"Appoggio in modo convinto la protesta degli studenti universitari, non solo
come candidato segretario nazionale giovani del PD, ma soprattutto come
studente universitario in fase di stesura della tesi in giurisprudenza, che
vive il mondo nell'università in modo attivo.

I tagli netti della Gelmini rappresentantano uno svuotamento della funzione
pubblica dell'università e non una razionalizzazione dei costi e delle spese
inutili.

Noi studenti universitari abbiamo dimostrato che non vogliamo baronie e
privilegi in facoltà ma questi tagli non incidono minimamente su queste
problematiche.

Un Governo ignorante si merita una protesta e una partecipazione massiccia
alla manifestazione del 14 novembre a Roma. Ragazzi e ragazze avanti quest'onda
sarà uno tsumani per il trio delle meraviglie Berlusconi, Tremonti e Gelmini".

Salvatore Bruno - candidato segretario nazionale giovani del PD

  Giovane e Democratico? Vai alla community   

Sfoglia novembre        febbraio
archivio




Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

footer